Contrasto TV

                       
   

Napoli, De Magistris incontra Mariela Castro

Napoli – Napoli ha ospitato la due giorni del congresso internazionale “La popolazione transgender e gender nonconforming: i differenti contesti dell’intervento.” organizzato da Paolo Valerio.

Tra il relatori, oltre al Sindaco Luigi de Magistris, la psicologa Mariela Castro Espín, figlia dell’ex presidente cubano Raúl, nipote di Fidel e presidente del Centro nacional de educación sexual de Cuba (Cenesex). Mariela Castro è stata a Palazzo san Giacomo, accompagnata dall’Ambasciatore di Cuba in Italia José Carlos Rodriguez Ruiz, incontrando in un lungo e cordiale colloquio il primo cittadino. Mariela Castro, che aveva visitato l’opera di Jorit a Taverna del Ferro, emozionandosi nel vedere il murales raffigurante il Che, ha sottolineato a de Magistris come Napoli sia riconosciuta universalmente come città storicamente simbolo dell’accoglienza per le persone trans gender e si è detta felice dell’incontro e del dono del crest della Città che il Sindaco ha voluto donare a  lei e all’Ambasciatore Ruiz.

Articoli correlati