Contrasto TV

                       
   

Napoli, polizia municipale: controlli attività commerciali

Napoli – Continuano i controlli della Polizia  Municipale Unità  Operativa Vomero ed alla Unità Operativa Tutela Ambientale atti al rispetto della delibera di Giunta Comunale n. 74 del 2015 in relazione all’OS 1/2016 che regolarizza l’attività delle sale giochi e centri scommesse.

Infatti durante l’attività di controllo in varie zone della città venivano verbalizzati n. 7 titolari perché non ottemperavano all’obbligo di chiusura sancito dalla delibera che vieta l’apertura delle sale scommesse e da  gioco dalle ore 12 alle ore 18. L’azione di controllo è partita dal quartiere Vomero dove sono state sanzionate le sale scommesse  site in Piazza Muzii,  in via Sergio Abate ed in Via Cilea. I controlli si sono spostati in Corso Vittorio Emanuele. Gli agenti hanno proseguito l’azione di controllo presso la zona Bagnoli dove venivano sanzionata le sale ubicate in Via Ferrara, la in via Giulio Cesare ed infine un’altra in via Campi Flegrei.

Per tutte le attività seguirà la segnalazione agli uffici competenti per far attuare i provvedimenti consequenziali. Anche il controllo del territorio atto al rispetto della raccolta differenziata continua e si è constatato che sono ancora numerose le attività che non rispettano la differenziazione dei rifiuti nonostante il Sindaco con l’ultima Ordinanza abbia inasprito le sanzioni e nonostante le stesse possano rischiare la chiusura temporanea dell’attività . Le attività sanzionate sono state varie site in via S. Gennaro ad Antignano, i supermercati in Piazza degli Artisti, in Via Paisiello, in via Doria, in via M. Preti ed in via Bernini. Anche per queste attività seguirà la segnalazione agli uffici competenti per i successivi adempimenti. Inoltre venivano sequestrate penalmente cover per cellulari recanti marchio “Louis Vuitton” palesemente contraffatto e veniva prodotta informativa all’Autorità Giudiziaria. Le operazioni di controllo del territorio continueranno al fine di garantire legalità, igiene e decoro urbano.

Articoli correlati