Posted on

Campania – “È vergognoso che oltre 10mila over 80 napoletani non si siano potuti registrare sulla piattaforma digitale regionale e di conseguenza siano ancora oggi esclusi dalla campagna vaccinale. Ho già depositato un’interrogazione per chiedere l’immediata attivazione del sistema di vaccinazione domiciliare per questi nostri anziani.

E attendo ancora risposta sulla delicata questione delle residenze per anziani partenopee per le quali, nonostante focolai di infezione e ritardi enormi nelle vaccinazioni, manca persino un puntuale monitoraggio della situazione. È tempo che De Luca, invece di profondere le sue energie nelle sue eterne battaglie contro tutto e tutti, si impegni per efficientare l’incerta macchina sanitaria regionale. Nessun cittadino di Napoli e della Campania può restare invisibile”.Lo annuncia Severino Nappi, consigliere regionale e coordinatore della Lega a Napoli.