Posted on

Pozzuoli – L’amministrazione comunale in un post pubblicato su Facebook dichiara: “A partire dal primo giugno e per tutti i fine settimana, i giorni festivi e i prefestivi infrasettimanali dei mesi che vanno da giugno a settembre, torna in via sperimentale e temporanea la “Zona a traffico limitato dei laghi d’Averno e Lucrino“, che renderà pedonale per alcune ore della mattina la passeggiata lungo il lago d’Averno.”

Lo ha stabilito con apposita ordinanza il sindaco di Pozzuoli Vincenzo Figliolia, riproponendo un provvedimento già adottato con successo nel 2018 con l’obiettivo di salvaguardare e valorizzare il patrimonio ambientale e culturale di uno dei luoghi più rappresentativi della città flegrea.

In particolare, dalle ore 8 alle ore 11 di tutti i sabati e le domeniche, nonché dei giorni prefestivi e festivi infrasettimanali, sarà interdetto alla circolazione veicolare il tratto di strada di competenza comunale compreso tra l’incrocio con via provinciale Circumlago Lucrino e l’ingresso del ristorante Villa Pavone.

Ciò permetterà quindi ai pedoni di godersi la passeggiata e di visitare con tranquillità il lago e i reperti archeologici che caratterizzano il sito. Le uniche deroghe varranno per i residenti ed i titolari delle attività aventi sede nel tratto di via lago d’Averno interdetto al transito veicolare e lungo il perimetro dello specchio d’acqua.