Contrasto TV

Presentati gli eventi per il 996esimo compleanno di Aversa

Aversa – Presentati in conferenza stampa gli eventi della kermesse ‘Aversa Millenaria’.

Presenti per l’Amministrazione comunale normanna il sindaco Enrico de Cristofaro, gli assessori Michele Ronza e Marica de Angelis, i consiglieri comunali Michele Galluccio, Francesco di Virgilio e Mimmo Palmieri ed i consiglieri provinciali Rosario Capasso e Stefano di Grazia. “Siamo convinti che il Millennio della fondazione – ha detto Michele Galluccio – sia la grande occasione per Aversa di riscoprire la propria storia e la propria ricchezza. Grazie ad ‘Aversa Turismo’, promotore di Aversa Millenaria, mettiamo in atto una sinergia con le scuole e con le associazioni per una serie di iniziative culturali di impatto e qualità”. Hanno aderito ad ‘Aversa Millenaria’ e parteciperanno agli eventi per il 996esimo compleanno di Aversa proposto dal Comune di Aversa ed Aversa Turismo, 13 istituzioni scolastiche, la Diocesi di Aversa e 5 associazioni.

“Tutte le iniziative che stiamo mettendo in campo – ha spiegato Galluccio – saranno realizzate con la diretta collaborazione degli istituti scolastici che saranno il principale collegamento per coinvolgere la città ed i più giovani in particolare, con un ruolo di coordinamento affidato all’associazione Aversa Turismo per fare dell’occasione del Millennio il grande evento per rilanciare la vocazione turistica dei Aversa”. “Ringrazio Aversa Turismo – ha concluso il sindaco Enrico de Cristofaro – che rappresenta il ‘motore’ di questa iniziativa. Con il conferimento della delega ad un consigliere (Michele Galluccio) abbiamo voluto dare dimostrazione di una grande attenzione al Millennio che può rappresentare un volano per lo sviluppo del turismo per la nostra città”.

 

GLI EVENTI: Si comincia già oggi e domani quando il banditore annuncerà l’evento per le strade Città. Venerdì 20 aprile dalle ore 9 alle ore 12 e 30 ci saranno le visite guidate tenute dagli alunni ai monumenti adottati dalle Scuole/Comunità partecipanti; dalle 13 alle 15 una buona “tavolata dell’Accoglienza Normanna” a cura dell’Istituto Alberghiero ‘Drengot’ nel chiostro dell’Isis ‘Volta’; dalle ore 9 alle ore 20, invece, si terrà la costruzione del Villaggio della Conoscenza a cura delle Scuole/Comunità partecipanti, nel parco Pozzi. Sabato 21 aprile, la giornata sarà impegnatissima: dalle ore 9 alle ore 20 si continuerà la costruzione del villaggio, ci sarà un’esposizione museale di riproduzioni “normanne, vichinghe e celtiche” al Parco Pozzi e sarà allestita una mostra degli Urban Sketchers, elaborati realizzati dagli alunni delle Scuole dedicati ad Aversa, sempre al Parco Pozzi.

Dalle ore 10 alle 11 e 30 nello stesso parco ci saranno giochi medievali di squadra a cura delle scuole partecipanti; mentre dalle 10 alle 18 l’Annullo Filatelico a cura di Poste Italiane. Dalle ore 11 alle 13, vi sarà il Palio della Solidarietà Normanna a cura degli Arcieri Normanni.

Partirà da via D’Acquisto e raggiungerà il Parco Pozzi, dalle ore 15 alle 18, il corteo storico in città con sbandieratori, spettacoli, musiche e danze. Nel parco, dalle 17 alle 20, si potranno degustare produzioni normanne (caratteristiche dolci e salate aversane). Infine dalle ore 18 alle ore 20, vi sarà lo spettacolo finale dell’evento e la premiazione dei migliori elaborati degli alunni.

Articoli correlati