Posted on

Primo Piano Buona affluenza per le spiagge solo nei weekend, mentre nei giorni feriali sono rimaste desolatamente vuote. E’ quanto emerge dalle rilevazioni del Sindacato italiano balneari.

I cali più vistosi si registrano in Sardegna (-70% delle presenze rispetto al luglio 2019), Campania, Calabria, Sicilia e Veneto (-40%). “All’appello mancano i turisti stranieri”, ha affermato il presidente del Sib, Antonio Capacchione.