Posted on

Quarto – Rosa Capuozzo in una nota inviata alla nostra redazione dichiara: “Riportiamo alla concretezza il sindaco di Quarto Antonio Sabino.

Non riusciamo a capire se lui vive in una realtà parallela o crede di perdere in giro i suoi concittadini postando foto artefatte, nelle quali si evince un contesto completamente distorto. Una piazza Santa Maria ancora chiusa al traffico a causa di lavori. Una situazione che continua a penalizzare le attività commerciali del centro storico di Quarto e non solo.

Commercianti usciti dall’incubo zona rossa, dovuta all’emergenza sanitaria, speravano in una immediata ripresa e invece si ritrovano ad affrontare e a fronteggiare l’incapacità di questa amministrazione.

Dopo il primo intervento costato alle casse comunali, circa 40mila euro e durato oltre un mese, ci ritroviamo, ormai da settimane con un’altra chiusura al traffico.

Tutto questo per il nostro primo cittadino non è prioritario, per lui concedere l’utilizzo del suolo pubblico ai bar, per far sistemare 2 tavolini e la soluzione a tutti i problemi di questo paese. Un sindaco continuamente assente quando si tratta di assistere i suoi cittadini che invece non perde tempo nel penalizzare sempre più chi è in difficoltà.

Chiediamo, a nome di tanti cittadini e commercianti, che il sindaco e l’intera amministrazione sollecitano e indaghino sui motivi di questi lavori a rilento e che facciano quanto prima riaprire il centro storico. Un centro chiuso e abbandonato uccide l’economia, l’economia non si sviluppa solo costruendo edifici. Quarto deve rinascere, invece si continuano a chiudere strade, piazze e di conseguenza costringere alla chiusura negozi.”