Posted on

Campania – “Ieri il governatore De Luca ha sostenuto che i trasporti in Campania sono i migliori d’Italia, incurante del dossier di Legambiente sulla mobilità nella Regione che invece lo smentisce in pieno.

Secondo quei dati, infatti, le corse delle linee di trasporto pubblico regionali sono diminuite del -15,1% a fronte di un aumento di costo del biglietto del + 48,4%. Siccome non crediamo nei miracoli laici, De Luca si conferma per quello che è: un venditore di fumo ma soprattutto un pessimo amministratore.

Lo dimostra il fatto che la Campania, per la sua incapacità, restituirà alla fine dell’anno all’Europa 3,6 mld di euro di fondi europei non spesi. Soldi che invece potevano essere investiti anche per migliorare i trasporti e la qualità della vita dei cittadini. Noi abbiamo un piano di efficientamento della rete ferroviaria regionale con un preciso obiettivo: modernizzare le infrastrutture che oggi sono il vero problema della Campania. Lo realizzeremo nella prossima consiliatura”.

Lo scrive in una nota inviata alla nostra redazione Severino Nappi, Lega Campania.