Contrasto TV

                       
   

Una donna spara nella sede di YouTube: gravi alcuni dipendenti

Mondo – Sparatoria nella sede di YouTube, una ragazza di 39 anni originaria di San Diego, non aveva obiettivi specifici e non conosceva le vittime, ma ha iniziato a sparare all’impazzata.

“Non c’è un’equa opportunità di crescita su YouTube o altri siti di condivisione di video” questa è la versione dimostrata anche da quanto la blogger scriveva su un altro sito indentificato dal San Francisco Chronicle. Il padre ha  confermato l’odio nutrito dalla donna nei confronti di YouTube.

I medici dell’ospedale di Stanford fanno sapere che un uomo di 36 anni si trova in condizioni critiche, una donna di 27 anni e un’altra di 32 non sono invece in pericolo di vita, nonostante le condizioni siano serie.

Articoli correlati