Posted on

Napoli – “Bagnoli va recuperata e restituita ai cittadini. Siamo già al lavoro, anche con il ministro Carfagna, affinché il sindaco di Napoli si assuma la responsabilità di quell’area di territorio napoletano finito nel dimenticatoio.

Esistono dei modelli che in questo Paese hanno funzionato, come quello applicato a Genova per la ricostruzione del ponte Morandi. Noi vogliamo replicarlo, dando poteri straordinari al sindaco come commissario per l’attuazione della rigenerazione e della rinascita di un luogo dalle straordinarie potenzialità per la nostra città”. Lo dichiara Catello Maresca, candidato sindaco del centrodestra a Napoli.