Posted on

Carinaro – Stefano Masi  in un posizione di consigliere indipendente, ha espresso il suo punto di vista e la sua proposta sulla Variante Marican, uno dei motivi principali delle sue dimissioni  in maggioranza.

Masi in un post su Facebook dichiara: “Ecco il mio secondo intervento consiliare sul tema della Variante Marican. Dopo di esso il Consiglio è stato sospeso e sono successe cose assai sgradevoli: ci scusiamo se non abbiamo l’anello al naso!” Infatti proprio in quel momento, la presidente Elisabetta Mauriello ha sospeso il consiglio comunale e di conseguenza  è stata fermata  la diretta streaming.

In quel momento c’è stato un faccia a faccia tra Masi e l’imprenditore in questione ed è stato necessario l’intervento della polizia locale presente nell’aula consiliare. L’imprenditore più volte ha ripetuto: “L’Italia è lunga e larga, ritiro il progetto e lo presento altrove”.

(l’intervento di Masi  3:29:36)