Posted on

Carinaro – Il gruppo PD in una nota inviata alla nostra redazione: “Carissimo consigliere Masi, in risposta agli inesistenti meriti vantati dall’attuale Amministrazione, noi ci siamo riferiti esclusivamente al fatto che il premio riguardava gli impianti da energie rinnovabili presenti alla fine del 2019 e, di questi, gli unici esistenti sugli edifici pubblici erano stati realizzati dall’Amministrazione Dell’Aprovitola.

Che poi il grosso dell’energie rinnovabili proveniva dagli impianti industriali, anche e soprattutto, per la dimensione dei capannoni rispetto agli edifici pubblici, era anche noi cosa fin troppo evidente.

Tant’è che proprio noi abbiamo reso pubblico il rapporto di Legambiente.
Giusto per chiarire i fatti e senza alcuna intenzione polemica nei suoi confronti; anzi concordiamo che l’attuale Amministrazione non legge.”