Posted on

Caserta – “Guardiamo alla Caserta dei prossimi dieci anni e lavoriamo per una pianificazione strategica, ove le diverse iniziative siano azioni per il miglioramento dei poli di eccellenza sul territorio. In essa si iscrivono tutte le opportunità e le attività svolte per affrontare urgenze e difficoltà da decenni irrisolte”. Così il sindaco Carlo Marino sulle sei diverse delibere di giunta grazie alle quali, su proposta del vicesindaco Franco de Michele, sono state approvate la fattibilità tecnica e quella economica di sei iniziative comprese nel Progetto di riqualificazione della Città funzionale al Complesso vanvitelliano della Reggia e del sistema Cinematico.

In particolare, le sei delibere in corso di pubblicazione riguardano l’Asse Caserta Nord- Viale delle Industrie; il Nuovo Asse Policlinico – Viale delle Industrie; il Collegamento turistico Reggia – Belvedere di San Leucio; i Sottopassi di via Mulini Militari – Reggia; la Riqualificazione dell’Appia Ingresso Nord – Viale Douhet; il Recupero dell’ex area Mercatale di piazza Carlo di Borbone – Terminal Bus.

Ognuna di queste iniziative è dettagliatamente illustrata da tempo nel portale caserta2030.it, che fornisce anche le indicazioni sull’avanzamento di ciascuna azione compresa nel più ampio progetto.