Posted on

Castel Campagnaro – Il festival è organizzato dalla masseria Picone della famiglia Marra, che da anni alleva lumache ed esporta prodotti alimentari e cosmetici a base di lumaca in tutta Italia e non solo.

Collabora alla realizzazione dell’  evento il caffè Bukowski che si trova proprio nella villa comunale di Castel Campagnano sede dell’evento.

La manifestazione ha il patrocinio della Coldiretti Campania e del comune di Castel Campagnano.

Nella 4 giorni sarà possibile effettuare visite guidate agli allevamenti elicicoli a partire dalle 18.30.

Stand gastronomici allestiti all’interno della villa comunale, dove oltre al cibo si potrà godere di una piacevole frescura, prepareranno piatti a base di lumache: primi piatti, pizza, frittate, salame e altre ricette tra le quali sarà possibile scegliere.

Ci sarà la possibilità di menu alternativi per chi non gradisce il gusto della lumaca.

Gli stand gastronomici saranno affiancati da stand che presenteranno prodotti per la cosmesi a base di bava di lumaca, che hanno un’azione idratante, ossigenano i tessuti, sono preziosi antiossidanti e contrastano le infiammazioni da radicali liberi. Praticamente un vero e proprio elisir di benessere e giovinezza. Oltre a questi chiaramente sarà possibile acquistare farina di lumache, sughi, liquore e prodotti tipici della gastronomia locale quali pasta, vino e olio.

Le serate saranno completate da momenti di intrattenimento musicale.

Per maggiori info di seguito il link all’evento:

https://www.facebook.com/events/412272236990526/?acontext=%7B%22event_action_history%22%3A[%7B%22mechanism%22%3A%22search_results%22%2C%22surface%22%3A%22search%22%7D]%2C%22ref_notif_type%22%3Anull%7D