Posted on

Cesa – Il sindaco Enzo Guida in un post pubblicato su Facebook dichiara: “In merito al bonus rivolto alle persone con disabilità non coperte dal fondo non autosufficienti Piano per l’emergenza socio- economica Covi 19, si comunica che con D.D. n. 324 del 25/05/2020 la Regione Campania ha pubblicato sul Burc n. 119 del 1 giugno 2020 la relativa graduatoria.

“Dalla lettura di tale decreto si evince che i richiedenti del Comune di Cesa non sono stati inseriti in elenco – spiega l’assessore ai servizi sociali Giusy Guarino –ma effettuando un riscontro con il Comune Capofila dell’Ambito C06 è stato richiesto un chiarimento alla Direzione Generale per le Politiche Sociali e Socio- Sanitarie della Regione Campania”.

L’assessore chiarisce quella che è la cronologia degli eventi.
“In data 08 aprile 2020 il Comune Capofila dell’ambito C06, con nota prot. n. 061005 chiedeva al Comune di Cesa di inviare entro il 10 aprile l’elenco delle persone con disabilità gravissimi già presi in carico dai servizi sociali comunali – spiega – Il Comune di Cesa con protocollo n. 112308 del 09/04/2020 ha inviato quanto richiesto dal Comune Capofila. Con ulteriore email del 10/04/2020 il Comune ha inviato una integrazione al primo elenco, con ulteriori nominativi inerenti l’assistenza educativa scolastica delle scuole di II grado (elenco non in possesso dal Comune ma richiesto alla scuola)”.

Il Comune capofila di Aversa, con prot. n. 1241 del 10/04/2020 comunicava gli elenchi delle persone con disabilità grave (647 + 247 integrazioni per l’intero territorio dell’ambito C06), rimaste prive di assistenza in Regione e con la stessa si riservava di inviare successivamente ulteriori dati che, a causa del breve lasso di tempo, molti Comuni non erano stati in grado di trasmettere.

Con nota prot. n. 201098 del 23 aprile, il Coordinatore pro tempore dell’Ambito C06 inviava modello di domanda per la raccolta dei dati mancanti a tutti i comuni. Il Comune di Cesa ha provveduto ad inviare l’elenco completo in data 30 aprile 2020 l’elenco con tutte le modulistiche compilate dagli utenti inerente il bonus in oggetto.
Con D.D. n. 324 del 25/05/2020 la Regione Campania ha pubblicato sul Burc n. 119 del 1 giugno 2020 la graduatoria del “Bonus rivolti alle persone con disabilità non coperte dal FNA” .

Con tale decreto è stato pubblicato l’elenco dei destinatari ammessi a finanziamento per l’ambito C06, il quale risulta essere in numero esiguo rispetto a quello trasmesso dal Comune Capofila. Effettuando un riscontro con il Comune Capofila dell’Ambito C06 è stato richiesto un chiarimento alla Direzione Generale per le Politiche Sociali e Socio- Sanitarie della Regione Campania, che il Comune Capofila ha richiesto con nota prot. n. 0017789 del 04/06/2020.

Con nota prot. n. 0249668 del 27/05/2020 la Regione Campania ha comunicato che per tutti gli utenti già presi in carico dal Comune e non inseriti nella graduatoria pubblicata con D.D. n. 324 è possibile inviare integrazione, in modo da poter procedere alla tempestiva ammissione a finanziamento di tutti gli utenti ammissibili e alla celere erogazione del bonus. Tale elenco è stato rivisto dai servizi sociali del Comune di Cesa, completato di alcune informazioni mancanti per poter effettuare i bonifici da parte della Regione, ed inviata al Comune di Aversa in data 11/06/2020.

In merito al D.D. 232 del 27/05/2020 con il quale la Regione Campania ripartiva la somma di € 316.624,90 si sottolinea che tale riparto è a copertura per il Bonus per persone con disabilità non coperte dal fondo non autosufficienti, con priorità ai bambini con disabilità (anche autistica) in età scolare, diverso quindi dal primo bonus.

Ad ampliamento della Misura 8 del piano socio- economico della Regione Campania “Bonus rivolti alle persone con disabilità non coperte dal Fondo non autosufficienti” è stato previsto un bonus di 600 euro a favore delle persone con disabilità non presi in carico dai Comuni di residenza. Per tutti coloro che hanno presentato relativa domanda a tale intervento si comunica che le graduatorie sono state trasmesse al Comune di Aversa, Comune Capofila dell’Ambito C06, in data 04/06/2020 con prot. n. 4306, e si resta in attesa di comunicazione degli ammessi a finanziamento da parte dell’Ambito.”