Contrasto TV

                       
   

Genitore ordina di mettere via il cellulare, 12enne si taglia il polso: genitore indagato per maltrattamenti

Primo Piano – Social e smartphone al centro della vita dei giovanissimi, brutta vicenda a Lecce, una ragazza riceve l’ordine dal padre di mettere via il cellulare,  ma la 12enne a quel punto si taglia superficialmente il polso.

La lesione, medicata con un cerotto, viene notata da un’insegnante che chiede spiegazioni. La ragazzina racconta del litigio e di aver ricevuto uno schiaffo dal genitore. La docente segnala tutto al Tribunale dei minorenni che decide per l’allontanamento dalla famiglia della giovane. Il padre è indagato per maltrattamenti.

Articoli correlati