Contrasto TV

                       
   

Maddaloni, gli studenti del Villaggio in visita al Senato e alla Corte dei Conti

Maddaloni – Martedì, 15 Maggio, 45 studenti degli Istituti Tecnici della Fondazione Villaggio dei Ragazzi, accompagnati dai docenti Maria Rosaria Colantuono e Franco Zinzi, si sono recati in visita alla sede della Corte dei conti di Roma e a Palazzo Madama, dimora del Senato della Repubblica Italiana.

Le visite, rientranti nell’ambito dei percorsi di “Alternanza Scuola-Lavoro”, sono state organizzate dal Maestro del Lavoro Mauro Nemesi Rossi.  Gli studenti, durante la permanenza alla Corte, hanno incontrato il Presidente Angelo Buscema, che ha illustrato loro la storia, l’organizzazione, le funzioni e la composizione di questo organo di rilevanza costituzionale. I ragazzi hanno visitato la biblioteca, una delle maggiori tra quelle giuridiche nazionali, le aule di consiglio e quelle di udienza. Durante l’incontro, che ha suscitato un notevole interesse tra i “visitatori”, lo stesso Presidente Buscema si è complimentato con i ragazzi per la notevole partecipazione attiva e per le loro interessanti domande. La giornata romana è proseguita con la visita al Palazzo Madama, sede del Senato della Repubblica: gli studenti hanno visto la Biblioteca del Senato, ove hanno potuto ammirare le raccolte di supporto all’attività legislativa ed un patrimonio librario e documentario di notevole interesse storico e bibliologico, frutto di acquisti, lasciti e donazioni, che comprende oggi oltre mille manoscritti, circa cento incunaboli e diverse migliaia di edizioni a stampa antiche.  “L’intento formativo di queste visite – spiega il dott. Felicio De Luca, Commissario Straordinario della Fondazione Villaggio dei Ragazzi –   è quello di “avvicinare” i nostri studenti alle istituzioni repubblicane e di orientarli in vista delle future scelte universitarie”. In merito alla profonda giornata istruttiva, il dirigente scolastico degli Istituti Tecnici del “Villaggio”, ing. Pietro Napolitano, ha commentato: “Ci confermiamo una scuola che offre ai propri iscritti opportunità di formazione utili al loro percorso di crescita e di acquisizione di competenze spendibili e richieste dal mondo del lavoro”.

 

Articoli correlati