Contrasto TV

                       
   

Mondragone, AMBC: “La vergogna del cimitero nel giorno dei morti”

Mondragone – L’AMBC dichiara: “Pensavamo che almeno per il 2 novembre il nostro cimitero potesse abbandonare, seppure per qualche giorno, il solito umiliante degrado.

Ma, purtroppo, l’<Amministrazione Pacifico> non smette di regalarci sorprese negative a piene mani: anche durante la commemorazione dei nostri cari defunti il cimitero si è presentato- come sempre- sporco e in stato di totale abbandono. Bastano le foto ed il video che alleghiamo per dimostrare plasticamente l’incuria. L’assessore delegato Lavanga, quello della relazione consiliare a supporto della transazione con la COVIM srl, transazione che ha assicurato a questa società oltre 700mila euro, dovrebbe avere la decenza di rassegnare le dimissioni e di andarsene. A tutto c’è un limite!”

Articoli correlati