Posted on

Campania – Ieri mattina il candidato alle elezioni regionali della Campania di Forza Italia Silvestro Nacca ha fatto visita ad alcune aziende bufaline della provincia di Caserta.

“Il settore bufalino e quello caseario – ha affermato Nacca – producono la mozzarella, l’Oro bianco di Caserta, uno dei latticini più amati e prestigiosi d’Italia. Si tratta di una nostra eccellenza e come tale deve essere tutelata e valorizzata. Purtroppo, però, questo comprato, importantissimo anche per l’economica della nostra provincia, oggi paga ancora l’effetto negativo della ‘Terra dei fuochi’. L’attuale amministrazione regionale non ha fatto nulla in questi anni per tutelare gli imprenditori del settore, troppo spesso lasciati da soli a combattere contro pregiudizi ed ipocrisie. Bisogna fare il punto sulla situazione sulla brucellosi e fare chiarezza sulle problematiche che stanno mettendo in crisi la filiera bufalina, gli allenatori e i produttori di latte.

E’ giunto il momento di buttare le basi per tutelare la nostra eccellenza, anche attraverso campagne mirate a mettere in risalto gli aspetti positivi di un comparto favoloso che ci invidia tutto il mondo”.