Posted on

Quarto – Rosa Capuozzo in una nota inviata alla nostra redazione dichiara: “Solo dopo la diffida di sua Eccellenza il Prefetto, Marco Valentini, è stato approvato il rendiconto di gestione. Un’amministrazione comunale che ormai naviga a vista, senza programmazione e senza linearità politica. Una maggioranza sempre meno unità che va avanti solo per obiettivi personali e non per interessi comuni.

Un’opposizione, che ieri in consiglio comunale, ha garantito il numero legale per approvare il bilancio di gestione e debiti fuori bilancio, appoggiando di fatto questa amministrazione. Non vogliamo entrare nel merito delle scelte che hanno portato i colleghi della minoranza a sostenere questa linea, ma noi, come gruppo di Coraggio Quarto, non la condividiamo.

Ci chiediamo al di là degli show e delle feroci discussioni nel civico consesso,  quali siano stati i motivi per cui questi consiglieri non hanno ritenuto opportuno abbandonare l aula consiliare. Noi restiamo coerenti.

Più infrastrutture e meno palazzi, più assistenza a chi ha bisogno e meno sprechi, più illuminazione pubblica e meno manifestazioni folcloristiche, più viabilità e meno traffico. Insomma paghiamo le tasse con aliquote molto alte e vorremmo vivere una Quarto a portata del cittadino.”