Posted on

Salerno – Il 12 agosto, nell’Arena del Mare di Salerno, sarà di scena un evento speciale, mai visto prima, “Mettiamo in Radio il Territorio” , un idea partorita dalli menti geniali, dell’editore Lucio Rossomando di RCS75 Radio Castelluccio e dal Presidente Michelangelo Lurgi di Rete Destinazione Sud. 

L’obiettivo dell’evento è quello di riunire, per la prima volta, le Radio campane, per discutere dell’efficacia dell’informazione radiofonica, della sua validità e la sua incisività, dei suoi programmi radiofonici, quali l’intrattenimento e l’informazione.

Le Radio che hanno aderito all’avento sono:

RCS75 – Radio Castelluccio

Radio Puntozero

Radio Base

Radio Marte 

Radio Club 91

Radio Quinta Rete

Radio Paestum

Radio MPA

Radio Flash

La partecipazione al RadioShow è completamente gratuito. 

Alle ore 19.00, si discuterà di riorganizzazione turistica dei territori, coordinerà il Presidente di Rete e Destinazione Sud, Michelangelo Lurgi, modererà la giornalista Rossella Pisaturo, saranno presenti:

Corrado Matera, Assessore Regionale al Turismo Regione Campania

Pasquale Sessa, Vice Presidente del Consiglio di Presidenza dei Giovani Imprenditori di Confindustria

Vincenzo Girfatti, Presidente del Parco Regionale del Matese

Lucia Scapolatiello, Presidente Confindustria Gruppo Turismo Regione Campania

Marcello Formica, Presidente Consorzio Turistico Termale Sele Tanagro

Maria Celeste Lauro, Amministratore delegato gruppo Lauro SPA

Start di Radio Show e alle ore 20.00, presentano Stefania Cavaliere e Rossella Pisaturo.

Sarà una serata di festa, dove saranno protagoniste la musica e l’informazione, puntando l’obiettivo sulla storia della radio, antica ma sempre attuale. Le giornaliste Stefania Cavaliere e Rossella Pisaturo ne parleranno con Max Poli, esperto conoscitore di radio, che da oltre ventanni, si occupa di formazione nel settore della comunizazione radio televisiva, nonché fondatore di A.R.T. Accademia Radio Televisiva di Roma.

Non mancherà la musica, saliranno sul palco 12 artisti emergenti, i quali suoneranno un loro inedito.

Ospite d’onore sarà la cantautrice salernitana poliedrica Francesca Monte, affiancata da Kevan e Daniel Baiolla. La quale a llietarà la serata portando in scena lo show Alièn, insieme al cortometraggio, una nuova visione della realtà concentrata su suoni di una materia presente e futura, un’esplorazione ed interpretazione introspettiva. 

Concluderà la serata Marco Montefusco, che per conto del Dolce Vita, festeggerà i 45 anni delle Radio Libere con uno spettacolo dedicato alle 45 hit più ballate dal 1975 ad oggi.

Per partecipare al’evento è necessario prenotare il biglietto gratuito su www.postoriservato.it.