Contrasto TV

                       
   

Caserta, finanziamento di quasi 5 milioni di euro per la riqualificazione segnaletica

Caserta – Sono 3 i progetti del Comune di Caserta, per quasi 5 milioni di euro, finanziati dalla Regione Campania nell’ambito dei programmi di intervento sulla viabilità regionale, finanziati con i fondi europei FSC 2014-2020, di cui alla delibera CIPE 54-2016.

L’intervento più consistente (2.322.835 euro) è quello relativo alla “Riqualificazione della segnaletica verticale e orizzontale di tutte le strade comunali della città” che prevede interventi diversificati lungo tutto la rete stradale comunale che si estende su un territorio di circa 54 kmq. Segue il rifacimento di via degli Antichi Platani e via Generale pasquale Tenga a San Leucio, nell’ambito del Programma per la messa in sicurezza delle reti stradali della città di Caserta – Comparto 11, per 1.511.548 euro.

Ammonta, infine, a 1.078.861 euro il finanziamento per la realizzazione del “Collegamento Viario tra via A.Volta e via Regnaud Carcas”, che ha l’obiettivo di ridurre il traffico veicolare nella zona tra via Ferrarecce e viale Lincoln e consentire un più veloce attraversamento della città verso la zona del Policlinico e dell’area Pip. “Siamo il capoluogo di provincia – ha spiegato il sindaco Carlo Marino – che ha ricevuto il finanziamento più consistente per i progetti che hanno partecipato alla Manifestazione di Interesse della Regione. Un risultato importante per il quale devo ringraziare l’assessorato ai Lavori Pubblici diretto da Franco De Michele e gli uffici comunali che hanno approntato i progetti esecutivi valutati. Si tratta di interventi fondamentali per la nostra città grazie ai quali potremo proseguire nell’opera di riqualificazione dell’intera rete stradale cittadina”.

 

 

Articoli correlati