Giuseppe Barbato ricorda la festa della Repubblica

Carinaro – IL capogruppo di minoranza Giuseppe Barbato ricorda la festa della Repubblica.

“Il 2 e il 3 giugno 1946 si tenne il referendum istituzionale, indetto a suffragio universale, con il quale gli italiani venivano chiamati alle urne per esprimersi su quale forma di governo, monarchia o repubblica, dare al Paese, in seguito alla caduta del fascismo. Dopo 85 anni di regno, con 12.718.641 voti contro 10.718.502 l’Italia diventava repubblica e i monarchi di casa Savoia venivano esiliati. W L’ITALIA…W LA REPUBBLICA…..W GLI ITALIANI”

Altri articoli pubblicati