Posted on

Napoli – “E’ inaccettabile vedere Napoli ostaggio di un manipolo di delinquenti dei centri sociali che ieri sera in pieno centro storico, hanno accerchiato e insultato le Forze dell’Ordine.

Un’umiliazione intollerabile per i nostri ragazzi in divisa ma anche per la città che ha dovuto subire l’arroganza di chi conosce solo il linguaggio della violenza. Il silenzio assordante del Pd e del sindaco De Magistris vale più di mille parole”. Lo scrive in una nota Severino Nappi, esponente della Lega Campania.